Cosa amiamo

Amiamo la vita e amiamo la bellezza.

Andare per monti non è solo “ginnastica”: a piedi o in mountain bike, con corde e piccozze, con sci o ciaspole, da soli o con gli amici, è innanzitutto e sempre una scoperta.

Caspar David Friedrich Wanderer above the sea of fog

Sassi, ghiacciai, panorami, fiori e animali che non abbiamo fabbricato con le nostre mani. Ci sono, pensati e creati indipendentemente dalla nostra volontà. Come noi!

Sono un segno della bellezza della realtà, segno di una Bellezza con la B maiuscola, che ci attrae e ogni volta ci provoca mille domande:

 

Chi ha fatto tutto questo? Perché?
Cosa rende bella e piena di gusto e significato tutta la vita?

 

Tutti vogliamo costruire qualcosa nella vita e lasciare una traccia duratura nella storia.

Le nostre tracce nella neve ne sono un pallido e vacuo simbolo.

Essere “compagni di gita “ rende più facile questa esperienza da uomini.

Ne abbiamo incontrati tanti, di uomini così, ci hanno introdotto a questo percorso.

Alcuni sono vissuti fino a 80 anni,  altri sono morti con noi in montagna.

E il dolore, misteriosamente, ha alimentato e reso cosciente la gioia.

Per questo, non ci interessa un sito “atletico” né una “poesia sentimentale”. Troppo poco…

 

Ci interessa tutta la vita!

 

(compagniadellacima.it – dicembre 2007)