escursionismo escursionismo
  • Valle: Varaita (Valle)
  • Partenza: S. Anna di Bellino
  • Destinazione: Sebolet (Cima)
  • Regione: Piemonte
  • Difficoltà: EE
  • Durata: 3 h
  • Gruppo: Marchisa
  • Attacco sentiero: Spiazzo al termine della carreggiabile asfaltata (inizio sterrato)
  • Altitudine partenza: 1852
  • Altitudine arrivo: 3022
  • Dislivello: 1170
  • Esposizione: Nord
  • Punti di appoggio: Rifugio Melezé
  • Note:

    Sebolet

    Bella gita al Sebolet che si snoda quasi interamente seguendo l’itinerario che porta alla Marchisa. Giunti in prossimità del Colle di Vers (all’incirca 100 metri più in basso) orientarsi a destra sulla pietraia, puntando a un canalino – sempre sulla destra verso l’alto – in direzione della cima. Prestare attenzione in questo tratto che la pendenza rende disagevole.

    Si raggiunge così una sella che ci porta sull’altro versante, che aggira la cresta e ci porta attraverso un’evidente traccia fino al punto sommitale, indicato da un semplice segnale in legno; qui sorge un muretto di protezione che sarà molto apprezzato in caso di vento. Bel panorama sulle cime circostanti, dalle immediate Marchisa,  Chersogno, Pelvo, al gruppo del Monviso.

    A poca distanza, ritornando al colle, si può salire, in direzione Sud, sulla cima non nominata in cartografia (quota 3003).

     

     

  • Mappa:
Gite collegate al presente itinerario
Data Valle Destinazione Modo
Nessuna gita per questo itinerario