La montagna per la vita

Durante il Meeting di Rimini la mostra della Compagnia della Cima è stata presentata con articoli sul quotidiano del Meeting e online, riportiamo qui quello dal titolo “Non perderti la montagna per la vita”.

«Per la Compagnia della Cima la montagna non è il luogo della performance. È anzitutto paradigma della vita e modello di amicizia, dove puoi sperimentare legami che durano tutta la vita», sottolinea l’alpinista Roberto Gardino.

L’allestimento, che «vuole permettere, attraverso splendide fotografie scattate durante diverse escursioni alpine, di intraprendere un viaggio ideale in alta quota» nasce così «per comunicare una passione e una bellezza che noi per primi, da scalatori e da escursionisti, abbiamo sperimentato: la bellezza dell’amicizia ma anche del panorama mozzafiato che ti accoglie sulla vetta, qualcosa che ti avvince e rimanda ad un Altro».

L’auspicio? «Comunicare questa esperienza di verità, oltre che di bellezza. Più delle parole, servirà osservare e cogliere. La mostra è una proposta all’interno del Meeting che ha lo stesso scopo: far emergere il bello e il positivo che la realtà racchiude e quindi ci suggerisce».

Guarda la mostra La Compagnia della Cima al padiglione B1.

Articolo online del Meeting di invito alla mostra La Compagnia della Cima dal titolo: “Non perderti LA MONTAGNA PER LA VITA”.

About author

Roberto Gardino

Sono un insegnante di Educazione Fisica, appassionato di montagna, sempre alla scoperta di nuove mete. Ho fondato, con amici, la Compagnia della Cima. Sono attento all'educazione dei giovani, andando spesso in montagna con gruppi numerosi.

Specchio di Iside “Via del temporale”

Sulle grandi pareti del Massiet, Specchio di Iside, la “Via del Temporale”, se percorsa secondo il tracciato originale, costituisce una delle poche possibilità di arrampicata ...